Home

INFORMAZIONE – IN PORTO IL PRIMO PROVVEDIMENTO DI RIFORMA

Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista a favore delle minoranze linguistiche. Parte così la mini-riforma. Giornalisti italiani alle urne – per eleggere il nuovo Consiglio nazionale e quelli territoriali, che dureranno in carica tre anni - il 24 settembre e l’1...

Il Notiziario

ORDINE GIORNALISTI: VOTO IN OTTOBRE. LE NOVITÀ DELL’ULTIMO DECRETO

Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista...

RISCHIO CARCERE: ANCHE IL GIORNALISTA ARKADY BABCENKO SCAPPA DA MOSCA

Quarant’anni, ex militare in Cecenia, corrispondente di guerra per testate storiche, autore di libri sui maggiori conflitti bellici degli ultimi anni, rischia di perdere...

DALLA FALSA MUSERUOLA DI “LIBERO” A UNA STAMPA A VOLTE INCIVILE E SENZA ETICA

Sono passati alcuni giorni da quando il quotidiano Libero ha pubblicato in prima pagina la foto di una donna con una maschera di ottone...

HAI MAI FATTO GENOVA-TERNI E RITORNO CON TRENITALIA? VOLA IN BRASILE, FAI PRIMA

Sei mai stato a Terni con Trenitalia partendo da Genova e ritorno? No? Prova. Può essere un ottimo training per l’extreme tourisme. Metti di dover...

POLIZIA, GIRO DI GIOSTRA DELLE NOMINE AI VERTICI DI GENOVA

L’avvicendamento alla Mobile di Genova era già cosa fatta alla fine di ottobre con decorrenza (quasi) immediata. Il responsabile Annino Gargano, cinquantenne salernitano di...

NEL POMERIGGIO ROMANO SI CELEBRANO GLI INEVITABILI FUNERALI DEL GIORNALISMO

Se non fosse che la faccenda è grave e drammaticamente seria (Flaiano non ce ne voglia), la sequenza suggestionerebbe quanto una sceneggiatura felliniana. C'è...

MANICOMI E GUERRA: ANCHE VERI E FINTI PAZZI REDUCI DAL FRONTE

Shock traumatico per lo più, dovuto a situazioni che hanno lasciato tracce nella psiche difficili da sanare, tanto da indurre comportamenti ritenuti potenzialmente pericolosi...

MANICOMI, LA LUNGA STRADA VERSO LA “LEGGE BASAGLIA”

Intorno alla metà del secolo scorso inizia un graduale ripensamento del ruolo degli istituti di cura delle malattie mentali, e delle modalità di inserimento...

STORIA ED EVOLUZIONE DEI 4 MANICOMI GENOVESI

La “legge Basaglia” (la n. 180 del 13 maggio 1978) ha chiuso gli ospedali psichiatrici istituendo i Servizi di igiene mentale pubblici, anche se...

GENOVA, IN UN MAGAZZINO LE STORIE DEI “MORTI VIVENTI” IN MANICOMIO. LE CARTELLE CLINICHE...

Sembra un normale magazzino pieno di banali scatoloni colmi di fascicoli. Documenti commerciali di una o più ditte che affittano spazi quando non sanno...

BLOGGER ASSOLTO PER VIGNETTA SU SALVINI, MA LE QUERELE AI GIORNALISTI PER DIFFAMAZIONE SONO...

È stato assolto “con formula piena” il giovane blogger calabrese querelato dal leader della Lega Nord Matteo Salvini per diffamazione a mezzo internet (art....

LA RIFORMA DELLA COSTITUZIONE? TE LA SPIEGO CON UNA MAPPA MENTALE

Matteo Salvo è l’unico istruttore certificato di mappe mentali in tutta Europa: nel 2013 ha vinto il titolo di International Master of Memory ai...

PERCHÈ L’ALLARME LIGURIA? L’ING. BENEVENTANO: «TERRITORIO FRAGILE, FORTI PENDENZE, PREVENZIONE INSUFFICIENTE»

Mentre la Liguria sembra mettersi alle spalle l'ennesima emergenza maltempo (l'allerta resta gialla, il livello più basso, fino alle 19 di oggi), e i...

IL MALTEMPO FLAGELLA IL NORD: DANNI IN LIGURIA E PIEMONTE, FIUMI ESONDATI, UN DISPERSO

Mezza Italia del Nord sott’acqua, fiumi esondati, persone disperse, allagamenti, incidenti, scuole e strutture pubbliche chiuse. Fra le più colpite la Liguria e il...

LIGURIA: CONTINUA IL MALTEMPO. DANNI A GENOVA E IMPERIA, PREVISTI PEGGIORAMENTI

Allerta arancione prolungata fino alle 15 di domani, mercoledì, con la previsione di temporali e piogge diffuse su centro e ponente di Genova e...

SASHA SOTNIK DEVE MORIRE. TAGLIA DA 5.000 DOLLARI A CHI FORNISCE IL SUO INDIRIZZO

Sasha Sotnik deve morire. Dopo le minacce pesanti, le intimidazioni, dopo gli insulti, perfino gli sberleffi, per il giornalista russo non allineato al regime...

LA “DONNA CHE PARLA AI ROBOT” E LE SUE SORELLE. È ONLINE IL DATABASE...

C’è chi studia come rendere umani i robot, chi ha tracciato la storia dei terremoti dai tempi antichi a oggi e chi dirige organismi...

PEGGIO IL MURO DI DONALD O L’ACCORDO UE CON LA TURCHIA?

L'Europa che si scandalizza per l'intenzione del presidente statunitense eletto Donald Trump di erigere un muro al confine con il Messico riempie di denari...

IMMIGRATI E ISLAM: L’URLO DI GUERRA DI TRUMP CREA ALLARME IN MEDIORIENTE. L’ANALISI DI...

Dopo la vittoria di Donald Trump, le comunità islamiche sono in allarme. Del suo programma elettorale, che il miliardario americano diventato Presidente degli Stati...

I 13 SEGRETI PER DIVENTARE GIORNALISTA E VIVERE CONFUSO, POVERO E SFRUTTATO

Il tesserino da giornalista pubblicista? «Consente di entrare gratis al teatro» e «di avere prezzi ridotti per le spedizioni» (sic!). Ovviamente il sacro fuoco...

L'inchiesta - In migliaia di scatoloni la storia della psichiatria e dei ricoverati in Liguria

Seguici

445FansMi piace
0FollowerSegui
14FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Liguria, emergenza continua

L'inchiesta - Il pugno del Cremlino sulla stampa

Le ultime dalla nostra web tv

Editoriali...fuori dagli schemi

Le nostre recensioni

logo-abalibri-alta-contorno

Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista a favore delle minoranze linguistiche. Parte così la mini-riforma. Giornalisti italiani alle urne – per eleggere il nuovo Consiglio nazionale e quelli territoriali, che dureranno in carica tre anni - il 24 settembre e l’1...
Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista a favore delle minoranze linguistiche. Parte così la mini-riforma. Giornalisti italiani alle urne – per eleggere il nuovo Consiglio nazionale e quelli territoriali, che dureranno in carica tre anni - il 24 settembre e l’1...
Quarant’anni, ex militare in Cecenia, corrispondente di guerra per testate storiche, autore di libri sui maggiori conflitti bellici degli ultimi anni, rischia di perdere le sue battaglie più importanti: quelle contro il potere. E oggi il suo pubblico è abituato a leggerlo quasi esclusivamente nel suo profilo Facebook, dove non piovono solo likes, ma soprattutto minacce e insulti. Tanto...
Sono passati alcuni giorni da quando il quotidiano Libero ha pubblicato in prima pagina la foto di una donna con una maschera di ottone sul viso con il titolo “Dal burqa alla Museruola” e ancora oggi i social network continuano con una sfilza di insulti sia al giornale che all’autrice del pezzo, tale Suad Sbai, di origini marocchine, ex...
Sei mai stato a Terni con Trenitalia partendo da Genova e ritorno? No? Prova. Può essere un ottimo training per l’extreme tourisme. Metti di dover andare in uno dei più importanti capoluoghi di provincia dell’Umbria – Terni appunto, un passato e un presente industriale che ne hanno fatto la Città dell’Acciaio (anche delle armi) e testimonianze storiche che le consentono...
L’avvicendamento alla Mobile di Genova era già cosa fatta alla fine di ottobre con decorrenza (quasi) immediata. Il responsabile Annino Gargano, cinquantenne salernitano di Amalfi, trasferito a Bari con lo stesso incarico; al suo posto, il capo della Mobile di Brescia, Giuseppe Schettino. Così era dato per scontato e noi lo avevamo preannunciato. Poi, sussurrano i boatos ministeriali, la nota...

INFORMAZIONE – IN PORTO IL PRIMO PROVVEDIMENTO DI RIFORMA

Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista a favore delle minoranze linguistiche. Parte così la mini-riforma. Giornalisti italiani alle urne – per eleggere il nuovo Consiglio nazionale e quelli territoriali, che dureranno in carica tre anni - il 24 settembre e l’1...

INFORMAZIONE – IN PORTO IL PRIMO PROVVEDIMENTO DI RIFORMA

Sessanta consiglieri nazionali invece degli attuali 156, nuove competenze per la formazione e le scuole, “giallo” fino all’ultimo giorno per chi perderà un pubblicista a favore delle minoranze linguistiche. Parte così la mini-riforma. Giornalisti italiani alle urne – per eleggere il nuovo Consiglio nazionale e quelli territoriali, che dureranno in carica tre anni - il 24 settembre e l’1...