Il 7 e l'8 settembre sarà presentato a Portofino l'ultimo modello di Ferrari, che porta lo stesso nome del celebre borgo ligure. Da settimane ormai fervono i preparativi intorno a quello che si preannuncia come un evento straordinario, per cui sono attesi ospiti da tutto il mondo, compresi i piloti di ieri e di oggi. Per l'occasione, verranno esposte alcune Ferrari storiche. Per la sera del 7 settembre, previsti apericena e festa serale. Grande entusiasmo da parte del sindaco Matteo Viacava e dell'amministrazione comunale, che definiscono quello in arrivo «uno degli eventi più importanti mai visti a Portofino» e dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Nei giorni scorsi è stata installata una chiatta galleggiante, in grado di ospitare circa 1.300 ospiti, dove si terrà la presentazione della nuova creatura di Maranello. Per accedervi sarà necessario avere un apposito pass. Straordinarie le misure di sicurezza, con una "zona rossa" del tutto interdetta al transito (compreso quello pedonale) che comprende in sostanza la celebre piazzetta, una "gialla" in cui sarà possibile passare per accedere ad abitazioni private e attività commerciali e una "verde",  non interessata alla manifestazione. Per la prima volta un intero paese sarà interdetto ai suoi stessi abitanti per consentire lo svolgersi in sicurezza della presentazione. 
(Fotoservizio di Mimmo Giordano)

LASCIA UN COMMENTO