La firma di Repubblica Enrico Franceschini ha scritto un romanzo che prende un po' in giro i colleghi. A finire nel mirino (benevolo) della sua penna è una categoria particolare di giornalisti, quella forse più delle altre avvolta da...
Il tesserino da giornalista pubblicista? «Consente di entrare gratis al teatro» e «di avere prezzi ridotti per le spedizioni» (sic!). Ovviamente il sacro fuoco del giornalismo non colpisce al cuore certo per questo, ma «le agevolazioni che questo mestiere...
Nel suo libro-reportage “Si fa presto a dire America” (1988), il giornalista Vittorio Zucconi traccia il ritratto di un Paese dai tanti estremi, in cui già allora si agitava un certo Donald Trump che minacciava (inascoltato) di candidarsi alla...