Sono passati alcuni giorni da quando il quotidiano Libero ha pubblicato in prima pagina la foto di una donna con una maschera di ottone sul viso con il titolo “Dal burqa alla Museruola” e ancora oggi i social network...
Se non fosse che la faccenda è grave e drammaticamente seria (Flaiano non ce ne voglia), la sequenza suggestionerebbe quanto una sceneggiatura felliniana. C'è pure Babbo Natale, manca il drappello di ballerine dalle forme generose e magari con qualche...
È stato assolto “con formula piena” il giovane blogger calabrese querelato dal leader della Lega Nord Matteo Salvini per diffamazione a mezzo internet (art. 595 comma 3 del Codice Penale). D.M. (queste le sue iniziali) aveva pubblicato una vignetta...
Sasha Sotnik deve morire. Dopo le minacce pesanti, le intimidazioni, dopo gli insulti, perfino gli sberleffi, per il giornalista russo non allineato al regime dello zar del Cremlino, che si è allontanato da Mosca per questioni di sicurezza, adesso...
Non c’è pace per Sasha Sotnik, il coraggioso telereporter russo che nel settembre scorso è stato costretto a lasciare Mosca dopo pesanti minacce di morte per la sua attività di informazione “non allineata” e quindi non proprio apprezzata al...
La Russia ha una lunga tradizione di giornalisti uccisi, scomparsi o costretti a fuggire all'estero. Quasi sempre critici nei confronti del potere o al lavoro su questioni scottanti che, per qualcuno, era bene rimanessero celate. A Sasha Sotnik è anche andata...
Oggi, 7 ottobre, è il decimo anniversario dell’assassinio di Anna Politkovskaya, giornalista di Novaya Gazeta uccisa da diversi colpi di pistola nell’ascensore del proprio condominio. Proprio nel giorno del 54° compleanno di Vladimir Putin. Stava indagando sulle pratiche di...
https://www.youtube.com/watch?v=Y3WcqMFYIos L’ultima vittima è Sasha Sotnik, cronista televisivo di 48 anni, inviso al Cremlino e scappato da Mosca per le minacce di finire come la verdura. Uno sconosciuto, che si è definito un “estimatore” appartenente ai servizi segreti, lo ha...